Top

La Nascita | Sabbiadoro dal 1992

La Nascita

Sabbiadoro dal 1992

Le sorgenti sono sempre state una fonte di nascita, ed è proprio da una
sorgente che si sviluppa la storia di Sabbiadoro.

Tutto nasce a Monopoli, una cittadina costiera del Sud-Est barese, negli anni
’70, più precisamente nel 1978.
Al Capitolo, una frazione costiera situata a Sud di Monopoli, dal terreno
fuoriusciva una sorgente chiamata in dialetto locale “acqua di Cristo”,
utilizzata dai contadini della zona per abbeverare i cavalli. All’epoca esisteva
un piccolo parcheggio affacciato su una splendida cornice marina, vicino la
sorgente, per consentire un comodo accesso ai bagnanti abituali monopolitani
e a quel turismo (oggi lo chiameremmo ristretto) di persone provenienti
dall’entroterra barese e dal nord brindisino.

La risposta di quel semplice parcheggio era notevole, gli accessi alla spiaggia erano già numerosi allepoca. Tanto che, negli anni ’80, nellampio terreno che divideva il parcheggio dalla spiaggia, la famiglia Alba adibisce a bar una piccola struttura in legno e applica servizi igienici e docce.

Il 1990 è un epoca di cambiamento, si entra nellultimo decennio per entrare nel nuovo millennio. Anche la famiglia Alba sente il bisogno di cambiare: trasformare quello spazio in un vero stabilimento balneare.

Ci sono voluti due anni per poter ricevere tutti i permessi e nel 1992 Sabbiadoro diviene a tutti gli effetti uno stabilimento balneare.

Nello stesso anno la proprietà ha la possibilità di implementare servizi come: campi da beach volley, campo da basket e lampliamento di quelli igenici e docce.

Infine, diviene concessionaria demaniale del tratto di spiaggia adiacente alla struttura, potendo puntare il core business dellazienda sul noleggio di ombrelloni e lettini.

Questo è solo linizio di una storia nata più di ventanni fa, come una sorgente Sabbiadoro stava compiendo il suo percorso per affacciarsi, infine, sul mare.